La spiaggia di Winnifred Beach

Il posto in cui vivo è sulla strada sterrata che dall’abitato di Fairy Hill conduce alla spiaggia di Winnifred Beach, una delle poche pubbliche in questa zona della costa giamaicana. Alla spiaggia si arriva in una quindicina di minuti a piedi, i turisti pagano 1 dollaro per contribuire alla pulizia.
Davanti al mare ci sono diversi bar ristoranti di poche travi in legno colorate, il famoso baretto sulla spiaggia dei Caraibi che tutti, un giorno, vorrebbero aprire.
Vengo qui per pranzare e a volte prima che faccia buio. L’acqua è tiepida e limpidissima. Ieri ho avuto la buona idea di alzarmi ogni tanto per pulire l’acqua dalle foglie degli alberi, cosa che ha reso il mare più bello e ha fatto piacere alle persone del posto.
Per Winnifred Beach è in corso una battaglia della cittadinanza affinché rimanga pubblica: un progetto dell’amministrazione locale infatti vorrebbe trasformarla come spiaggia privata di un ecoresort.

DSC_3556

DSC_3559

DSC_3568

DSC_3569

DSC_3570

-->