Il tempio Swayambhunath

Oggi siamo andati con Timo (il ragazzo tedesco che vive qui) a fare un giro in bici verso il tempio buddhista Swayambhunath, nei dintorni di Kathmandu. Il buddhismo in Nepal è professato solo da una minoranza della popolazione, mentre la religione più diffusa è l’induismo.
Il tempio si trova in cima ad una collina e ci si può arrivare solo a piedi, così lasciamo le bici e cominciamo a salire la scalinata.

Da subito spiccano le tantissime bandiere di preghiera, che di solito vengono appese sulle montagne dell’Himalaya ma in realtà anche altrove, per benedire i luoghi nei dintorni.

DSC_2801

Il panorama su Kathmandu salendo al tempio.

DSC_2808

Ma non siamo i soli a godere del panorama, oggi più bello del solito con il cielo che lascia ammirare le montagne sullo sfondo. Swayambhunath infatti è anche detto “il tempio delle scimmie”, vista la loro presenza in tutta l’area circostante.

DSC_2821

Come altri templi buddhisti, Swayambhunath è un complesso di diverse costruzioni ognuna adibita ad una diversa funzione. La parte principale, in posizione centrale, è lo stupa, che raffigura gli occhi del Buddha nei quattro punti cardinali e usato per custodire le reliquie.

DSC_2819

DSC_2861

Alla base dello stupa di trovano questa sorta di rulli che i fedeli fanno ruotare con la mano camminando tutto intorno.

DSC_2837

Quando il sole è ormai calato, la luce su Swayambhunath è spettacolare, il blu scuro del cielo contrasta con la luce dorata di cui si veste lo stupa e l’effetto è questo.

DSC_2864

DSC_2870

DSC_2880

DSC_2898

DSC_2874

DSC_2902

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>