La terra che spesso t’infanga

la-fanga

Giusto un breve appunto: in attesa dell’inizio del corso d’inglese queste mattine mi capita ancora di buttare un occhio su Gumtree, un sito asutraliano dove si trova praticamente di tutto, anche lavoro. E infatti proprio lavoro cercavo, qualcosa di breve ovviamente. L’ho trovato, un tizio mi è venuto a prendere e mi ha portato a casa sua dove nel giardino ho dovuto sradicare alcune radici piuttosto grosse di altrettanti alberi. 7 ore che si potrebbero riassumere con quel verso di Rino Gaetano “la zappa il tridente il rastrello la forca l’aratro il falcetto il crivello la vanga” e, soprattutto, “la terra che spesso t’infanga”.

Non ho fatto foto però, nel tentativo di arrivare preparato, prima che il tizio mi venisse a prendere ho dato un’occhiata a questo tutorial che spiega bene (a dire la verità anche troppo bene) di che lavoro si tratta. Sotto il diluvio e con un mezzo coltellaccio al posto della sega elettrica è un po’ più complessa, la faccenda.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>